domenica 23 marzo 2014

I due giorni della Maratona di Roma

Oggi Livaldo ha corso la sua Maratona di Roma: in una giornata inclemente e di pioggia, ha volato alto, chiudendo la sua prova in 2ore, 59 minuti e 37 secondi e classificandosi 272° su 19.000 iscritti (solo 14.608 dei quali sono arrivati al traguardo).


Le sue fatiche sono, però, iniziate ieri, con la partecipazione alla Conferenza Stampa per la presentazione degli atleti e con la sessione fotografica. Ha retto bene, sia ieri che oggi.

Di seguito una carrellata di fotografie dalla giornata di ieri e di oggi.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Un orgoglio per noi, per la sua terra e per tutti i giovani atleti che lo aspettano a casa. Grazie Rivaldo:-)
Katia

Padre Giuseppe ha detto...

E' la prima volta che da Gerusalemme rimpiango Roma !!!
E' incredibile vedere quelle piazze e quelle strade del mio passato fare da sfondo ad un uomo che corre verso il mio futuro. Grazie, anche per me sei arrivato, forse non sei arrivato primo perché con te portavi tutti noi, grazie Rinaldo, viva Gesù!

elena ha detto...

Grazie Padre Giuseppe che ci segui da Gerusalemme ;)
[ciao zio, questa avventura è ogni giorno più bella]!