sabato 25 ottobre 2014

Notizie da Chitima (abbiamo trovato l'acqua!)

Emanuela ha mandato un po' di aggiornamenti da Chitima. La notizia più importante è che, finalmente, con una trivellazione a 30 metri di profondità è stata trovata dell'acqua. Ma andiamo con ordine.

14 ottobre
Ciao a tutti!!
Oggi sono stata tutto il giorno a Tete e sono un po’ stanca, anche per il gran caldo. Vi mando, però, al volo, le prime notizie, prima di andare a dormire...
Domani (15 ottobre) ci saranno le elezioni del presidente; Padre Constantino ha consigliato di non uscire dal centro per un paio di giorni: sia in un caso sia nell’altro, la situazione sarà inevitabilmente un po’ tesa…
Sto “lavorando” molto con Remigio, le ragazze e Ivonne  (la signora del Congo) per organizzare al meglio il Made in O Viveiro. Oggi a Tete abbiamo comprato stoffe molto belle. C’è molto entusiasmo!

Imaculada e Ivonne con le stoffe acquistate a Tete

Sono venuti dei rappresentanti della diga a visitare il centro, sono rimasti colpiti dalla nostra produzione, probabilmente ci inviteranno a partecipare ad una fiera che si terrà a Songo il 1° novembre. Con Rivaldo stiamo sistemando lo spazio esterno del negozio in città, in modo che sia possibile anche iniziare un’attività di piccola ristorazione; il sig. Emilio sta assumendo sempre più responsabilità, dalla gestione del mulino, alla manutenzione (con Soras e Orlando, i ragazzi dell'atletica) dello spazio sportivo e del futuro frutteto. In una settimana abbiamo già fatto molto.
Tra le ragazze c’è molto affiatamento e molta gioia, il gruppo è molto unito e sereno. Vi mando alcune foto.

Mayara e Paciencia con le bambole ricevute

Teresa e Imaculada

Teresa con la croce ricevuta per la Cresima


La consegna dei grembiuli: tutte felici di avere una "divisa" del centro

23 ottobre
L'acqua l'abbiamo trovata ed anche tanta! Ieri sera, quando era buio, hanno iniziato a trivellare e raggiunta la profondità di 18 m, alle 18:55 è venuta fuori una colonna d'acqua; l'acqua era molto "salgada", come dicono qui...piena di sale.

L'arrivo del camion con la trivella per il pozzo dell'acqua

Poi lo scavo ha raggiunto i 30 m: l'acqua è migliorata un po', anche se ha un sapore un po' amaro. Mi metterò in contatto con il laboratorio della diga per farla analizzare, ma adesso è molto importante cominciare ad utilizzarla perché possa "purificarsi"... servono almeno 2 / 3 mesi di attività per giudicare l'effettiva qualità... Comunque sono molto contenta, anche perchè (GULP!!) la responsabilità di indicare il punto esatto della trivellazione era stato affidato a me!!
E' stata un'esperienza incredibile, indimenticabile: tra l'attesa, la speranza, il timore... uff, ho perso e riguadagnato 10 anni di vita!!
Abbiamo "copiato" la tecnica della Fonderia Marinelli ...mentre la macchina trivellava, noi eravamo nella cappella a pregare (o meglio a "gridare"...con tutto quel rumore) il rosario e le litanie...
Sabato verrà qui Abelho così inizieremo ad organizzare la distribuzione dell'acqua, anche se dovremo attendere che l'impresa installi la pompa.

Un abbraccio, a presto!
Emanuela

PS: è anche partita la produzione dei dolci!

I primi dolci usciti dal nostro forno!

Nessun commento: